Minorità

Minorità è una della parole chiave della esperienza e della Spiritualità francescana perché l’essere piccoli, i più piccoli -come dice la parola minor- è, secondo il Vangelo, una fonte di gioia, una condizione che fa esultare di gioia lo stesso Gesù, una condizione che Maria trova in sé cantando il magnificat: quella del farsi piccoli è una tensione continua richiesta al discepolo. A S. Francesco piace dunque la minorità -tanto da dare ai sé e ai suoi fratelli questo appellativo- per il semplice fatto che la minorità “piace”al Signore e al Vangelo.

essere piccoli

Nella festa di S. Francesco la Chiesa canta infatti nella liturgia​

Francesco, povero e umile, entri ricco nel Regno dei Cieli...

Il brano evangelico proclamato è proprio quello in cui Gesù esulta perché i segreti del regno sono rivelati ai piccoli.​

La minorità è una qualità che caratterizza il discepolo particolarmente nelle relazioni (infatti come mostra questa parola che è appunto un comparativo relativo, non si può essere minor se non in relazione a qualcuno altro). Il francescano è così condotto a vivere le relazioni non nel segno della superiorità o del dominio, ma con la libertà e l’apertura di chi non ha posizioni da difendere si sa piccolo di fronte a Dio e umile di fronte ai fratelli. 

La Vergine SSa nostra Madre vi guidi e vi conforti, e sempre vi animi alla preziosa e sua prediletta virtù la santa umiltà, vi annulla in voi stesse e col vero sentimento del vostro nulla vi renda ardente di santa carità pel suo Divin Figliuolo che si abbassò sino a noi per amor nostro, e vi renda tutto carità pei prossimi.

Madre Maria Giuseppa di Gesù Bambino ha raccomandato e fatto proprio nella sua storia questo tratto della fisionomia del discepolo.

Invita le sue figlie all’umiltà come virtù preziosa poiché permette di sentirsi molto amate dal Dio fattosi piccolo amore e così rese capaci di amare senza pretese e senza paure.

Così ancora oggi, per le fmgb, la minorità è una “perla preziosa” che desideriamo possa risplendere nella nostra vita, tra di noi e nello stile della nostra missione.

perla preziosa