Colombia

Home|Dove siamo|Colombia

(Dioc. Bogotà)

La nostra fraternità vive nel barrio “Las Ferias” ed è ben inserita nella Chiesa locale con attività di catechesi, animazione liturgica, gruppi dell’infanzia missionaria.
È anche casa di Postulato, dove le giovani che desiderano condividere con noi vita e missione, fanno la prima esperienza di fraternità per un ulteriore discernimento sulla loro scelta di vita.

È una fraternità aperta “alle umane miserie” del quartiere, cerca di sollevarle convivendo con i poveri situazioni di disagio materiale e sociale.
Grazie anche alla collaborazione di laici, sensibili al nostro carisma di carità, durante la settimana accogliamo molti poveri, soprattutto bambini ed anziani ai quali offriamo un pasto caldo e la nostra amicizia.

(Dioc. Bogotà)

La fraternità “Nostra Signora di Fatima” è una casa di accoglienza per minori in difficoltà, socialmente deboli ed economicamente svantaggiate. Attualmente ospita 14 ragazze e sei suore. La casa è sostenuta dalle donazioni di persone generose espressione della “divina provvidenza” secondo la nostra spiritualità francescana.

Le suore della fraternità nella loro missione educativa, tenengono presente il pensiero di Madre Maria Giuseppa: “Il voto di carità vi obbliga specialmente all’educazione delle bambine; per le quali dovete essere tutto amore, insegnar loro con amore, correggerle con amore, mortificarle con amore; per meglio insinuarvi nel loro cuore tenerello dovete farvi com’esse bambine; dovete da esse farvi amare come Gesù Bambino, ricambiandole dello stesso amore di Gesù Bambino; come in Gesù Bambino in voi amore e non timore … quanto è industrioso e potente l’amore che di tutto trionfa! Col voto della carità siete obbligate ad amare non a parola e colla sola lingua, ma in opere e verità e col sacrificio di voi stesse”.

(Dioc. El Espinal)

Con Maria in missione permanente come San Francesco desideriamo soprattutto le cose “dello Spirito del Signore e la sua santa operazione” (2R 10,9).

La nostra fraternità “Madre Maria Giuseppa Micarelli” è impegnata a seguire le orme del nostro Signore Gesù Cristo nel contesto di Carmen de Apicalà, molto vulnerabile a causa della realtà socio-economica e culturale. Svolgiamo la missione che la Chiesa e l’Istituto ci hanno affidato con fedeltà creativa e alla presenza amorosa della Vergine Maria e della nostra Madre Fondatrice. Quest’anno, ci siamo inserite nella pastorale della parrocchia: catechesi pre-sacramentale (battesimo, prima comunione, cresima e matrimonio), comunità della nuova evangelizzazione. Attente ai bisogni della gente, condividiamo lo spazio di formazione con i laici.

(Dioc. Medellin)

Siamo giunte a Medellin nel 1968, con lo scopo di aprire una casa di formazione e un collegio per promuovere la crescita umano-cristiana e culturale delle giovani della zona.

È sorto così il Collegio “Barbara Micarelli”, in cui porci al servizio delle famiglie, delle ragazze e delle giovani donne. Quest’anno le alunne sono circa 450. Educhiamo senza distinzione di colore, razza, religione o stato sociale.
La scuola gode della stima e dell’apprezzamento dell’ambiente in cui lavoriamo, una zona con un ceto sociale medio-basso; la popolazione è accogliente, apprezza l’insegnamento cattolico e l’educazione ai valori e questo facilita il nostro lavoro apostolico e la formazione delle giovani che ci vengono affidate; cerchiamo di migliorare la preparazione culturale delle studenti anche con strumenti tecnici, oggi indispensabili, quali l’informatica, l’arte, ecc.
La scuola è riconosciuta di ‘alta qualità’ accademica e questo permette alle nostre giovani di accedere all’istruzione superiore di qualsiasi grado.

Nostra preoccupazione è aiutare i giovani ad accrescere sempre più le qualità umane, cristiane ed evangeliche, i valori della spiritualità francescana come la solidarietà, la semplicità, la bontà, il perdono. Promuoviamo iniziative in cui sperimentare la gioia della condivisione. A Natale, ad esempio, invitiamo a venire nella nostra Scuola dei bambini poveri ed emarginati a condividere la novena di Natale, a fare festa anche con uno spuntino e un piccolo regalo per la famiglia; generalmente i giovani sono solidali con i loro compagni più poveri e non si limitano nella generosità ma fanno esperienza di gesti forti.
Il collegio “Barbara Micarelli” prepara anche ai sacramenti dell’iniziazione cristiana; promuove la formazione dei genitori attraverso la “Scuola per genitori” guidata da un sacerdote psicologo e da altre persone specializzate in diverse materie al fine di aiutarle nell’educazione dei figli.
Si spera che attraverso l’intero processo formativo, le ragazze possano riconoscere come bella e valida la proposta di vita cristiana, di fondare le proprie scelte nell’amore al Signore e al prossimo.

(Dioc. Medellin)

“Parla Signore, il tuo servo ti ascolta”. (I Samuele 3, 9)
Un luogo di incontro con Dio e con se stessi.
Un luogo per ascoltare il Signore.
Un posto per tornare alle proprie origini.
La nostra comunità “Gesù Misericordioso” desidera offrire uno spazio di silenzio e di raccoglimento per favorire l’incontro con Dio e se stessi. La piccola fraternità accoglie con semplicità francescana gruppi per esercizi spirituali, per religiose e sacerdoti, incontri formativi, gruppi parrocchiali e associazioni cattoliche che intendono vivere un tempo di preghiera, di formazione e di riposo.

Offriamo una vasta e accogliente casa, circondata da giardini.
La casa di spiritualità “Gesù misericordioso” è aperta tutto l’anno. Nostri ambienti sono:
– cappella
– camere singole con bagno privato
– sala polivalente
– cucina
– sala da pranzo
– gazebo

(Dioc. Medellin)

È la nostra prima fraternità in terra colombiana con specifica missione educativa: scuola dell’Infanzia e primaria dal luglio del 1964.

Successivamente l’offerta formativa si è ampliata con la scuola secondaria aperta anche ai ragazzi.

Il nostro Collegio, partendo dalla concezione dell’uomo creato a immagine e somiglianza di Dio, centra la sua azione educativa sui principi cristiani e sulla dottrina della Chiesa, fondata sul Vangelo di nostro Signore Gesù Cristo.

(Dioc. Neiva)

La nostra fraternità vuole essere a Neiva segno e strumento della missionarietà della Chiesa che raggiunge le terre più lontane per annunciare la salvezza in Gesù Cristo ed con Lui costruire il Regno di Dio.
Nel nostro lavoro apostolico cerchiamo di conformarci al Divino Maestro, servendo nella semplicità del Vangelo, assumendo il servizio della catechesi e della pastorale come dimensione fondamentale del nostro ministero di carità della Chiesa. Ci dedichiamo con generosità alle attività pastorali della chiesa locale, collaborando alla realizzazione del suo progetto pastorale.
La carità ci spinge a lavorare con gioia per la gloria di Dio e il bene delle anime, ad amare con i fatti e nella verità, al dono totale di noi stesse.

Ci impegniamo a mettere al centro della nostra azione educativa la persona, quale figlia di Dio, a collaborare con le famiglie e gli educatori che condividono la nostra missione, dando vita ad una comunità scolastica, permeata dai valori evangelici di fraternità, di pace e bene.
Siamo consapevoli di partecipare con il nostro servizio al ministero educativo della Chiesa che illumina gli uomini a vivere secondo la loro dignità di figli di Dio, a testimonianza di Cristo unico Maestro.